La Novità del Drone per il Video del tuo Matrimonio

Il video da matrimonio è diventato, soprattutto negli ultimi anni e grazie all’opera dei professionisti che vi si dedicano, una struttura narrativa importante, sempre più simile a quella dei clip e dei documentari professionali.
A questo scopo l’utilizzo di un drone per le riprese è una scelta in genere gradita sia dagli sposi, sia dai professionisti, che possono inframezzare alle classiche riprese anche dei tagli in campo lungo dall’alto, che riescono ad offrire un colpo d’occhio e un ritmo narrativo altrimenti impossibili da ottenere.
Il drone per le riprese ha però le sue specificità, che devono essere attentamente considerate prima di imbarcarsi in un’opera del genere.
Perché ricorrervi? Il drone permette di effettuare riprese altrimenti impossibili.
Un grande classico è il campo aperto dall’altro, che permette di dare un colpo d’occhio unico al video poi montato e postprodotto. Si tratta di artifici tecnici che migliorano sensibilmente sia la qualità del prodotto in sé, sia la qualità della rappresentazione delle emozioni.
Si tratta infatti di una tecnica che è nata nel cinema, per poi essere traslata prima nei clip per la TV, poi finalmente anche per i video girati da privati.
A guidarlo è un professionista qualificato, che girerà il numero giusto di riprese per poi scegliere quelle che sono più adatte ad essere inserite nel contesto narrativo.
Solo per brevi riprese
Difficilmente si ricorre al drone per riprese lunghe e continue. Questo perché la struttura portante narrativa è comunque affidata alle riprese tradizionali, che sono più in grado di raccontare effettivamente la giornata. Al drone è affidata qualche ripresa particolare, che sapientemente inserita nella traccia può far migliorare di molto sia il ritmo del video, sia dargli un tocco di professionalità aggiuntiva che lo aiuta a distinguersi dai video per matrimonio amatoriali e più banali.
L’importanza delle condizioni atmosferiche
Purtroppo anche a servizio prenotato e organizzato, non è sempre possibile operare con il drone. Gli speciali macchinari utilizzati non possono infatti volare in condizioni climatiche avverse e si dovrà sperare nel bel tempo per utilizzare al meglio le opportunità messe a disposizione dal drone.
È necessario riprendere con il drone per un buon video di matrimonio?
Assolutamente no, anche se sicuramente quanto offerto dal drone è piuttosto unico e irripetibile. Si tratta di mettere a disposizione del professionista che cura le riprese un elemento aggiuntivo sia per effettuare determinate riprese, sia per avere a disposizione stralci da inserire nella struttura narrativa.
Sono sempre di più coloro i quali, soprattutto dopo averne visto un esempio di utilizzo, decidono di affidarsi a questo tipo di tecnica.
Parlarne con il professionista che vi seguirà nel vostro giorno speciale può sicuramente aiutarvi a decidere in completa autonomia se il servizio vi sarà gradito oppure no.

Per richiedere informazioni o preventivi per le foto o video
per il tuo matrimonio non esitare a contattarci e clicca quì

CONTATTACI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio