Il giorno delle nozze raccontato nel grande schermo: 10 film imperdibili a tema matrimonio

mamma-mia-288906l

Solitamente in questo blog trattiamo informazioni utili per la scelta dello stile di video per il vostro matrimonio ma ci piaceva l’idea di un post dedicato alla settima arte e di come in particolare il cinema ha raccontato il giorno delle nozze in pellicole memorabili. Utile anche per le future spose per prendere ispirazione su qualche idea per la cerimonia.

1. Mamma mia! (2008)
Partiamo subito con un titolo cinematografico divenuto fin da subito un piccolo classico del grande schermo. Si tratta del film che ha raccolto più incassi in assoluto per quanto riguarda la categoria dei musical. Se questa opera viene inserita nella lista è perché si fonda, oltre che sulla stupenda colonna sonora formata dai brani di maggior successo della band svedese degli Abba, anche su un matrimonio. Una ragazza di vent’anni sta per sposarsi infatti con il suo amato ma non ha mai saputo chi sia suo padre. Invita alle nozze i tre uomini con i quali la madre avrebbe avuto una relazione prima della sua nascita e la vicenda si fa sempre più intricata. Per la cronaca, alla fine si sposa sua madre con uno dei tre.

2.Il Padrino (1972)
È uno dei gangster movie più famosi e celebrati della storia, capace di raccontare in maniera minuziosa le gesta malvagie della famiglia Corleone e di tutto il mondo che la circonda. Eppure, il titolo che ha ridato lustro alla carriera di Marlon Brando e lanciato la stessa di Al Pacino si apre con un matrimonio. Protagonista di queste nozze è la figlia di Don Vito, Constanzia Corleone detta Connie. Si tratta del classico matrimonio alla siciliana, estremamente lussuoso e intriso di pomposità ed esagerazioni. Resta un film imperdibile.

3. 27 volte in bianco (2008)
Protagonista di questa esilarante pellicola è la bella Jane, interpretata da Katherine Heigl. Stiamo parlando di una ragazza carina ed altruista, sempre pronta a fare del bene agli altri. Il suo sogno è, ovviamente, quello di avere un matrimonio da favola in compagnia del cosiddetto principe azzurro. Jane è già stata damigella in ben 27 matrimoni e la ricerca dell’uomo della sua vita entra nel vivo. Incontra un giornalista che non ha alcuna intenzione di convolare a nozze e nasce un rappor particolare, anche se lei è innamorata del suo capo. Alla fine, dopo diverse peripezie, Jane sposa il giornalista e tutti vissero felici e contenti.

4. Il matrimonio del mio migliore amico (1997)sobrevivir-bodas-vanidad-4
Chi è appassionato del genere non può non aver visto questo film almeno una volta nella vita. La protagonista è una donna di nome Julianne, interpretata da Julia Roberts e innamorata del suo migliore amico, Michael. Quest’ultimo sta per sposarsi con Kimmy e lei intende fare di tutto per impedire che il matrimonio vada a buon fine, spinta da un’attrazione che supera l’amicizia. Michael tradisce Kimmy con Julianne e si fa scoprire, ma poi si rende conto di amare soltanto Kimmy. Julianne se ne fa una ragione.

5. The Wedding Planner – Prima o poi mi sposo (2001)
In questo caso, la denominazione del film fa già intuire la sua tematica principale. Protagonista è l’italo-americana Mary, interpretata dall’attrice e cantante Jennifer Lopez. Quest’ultima lavora come organizzatrice di matrimoni, ma come molto spesso succede non è interessata ad intrecciare una relazione seria. Le cose cambiano quando incontra Steve, un medico molto affascinante. I due si innamorano, ma stanno per sposarsi con due partner differenti. Fino a quando non si rendono conto che i loro matrimoni sono sbagliati e che sono in realtà fatti l’uno per l’altra.

6. Matrimoni e altri disastri (2010)
Spostiamoci in Italia con un altro piccolo classico dei film basati sulla tematica del matrimonio. I protagonisti sono due giovani, Alessandro (Fabio Volo) e Bea (Francesca Inaudi), che sono in procinto di convolare a giuste nozze. La situazione si complica quando Bea parte per gli Stati Uniti per motivi di lavoro, la sorella Nanà organizza le nozze e scopre che tra lei ed Alessandro c’è molto più di un semplice rapporto tra potenziali cognati. Le nozze rischiano seriamente di naufragare.

7. Il mio grosso grasso matrimonio greco (2002)
In questo caso, il tema del matrimonio viene trattato con il massimo dell’ironia e della spensieratezza. Un’americana di origine greca di nome Toula vive in una famiglia tradizionalista, nella quale il padre vuole imporle le nozze con un uomo sempre di origine greca. La donna frequenta l’università e si innamora dell’americano Ian Miller. I genitori di Toula non sono contenti e cercano di convertire Ian alla religione ortodossa e di imporgli la cultura greca. Alla fine, le due culture imparano a rispettarsi e Toula sposa Ian.

stasera-in-tv-su-rai-3-2-single-a-nozze-con-owen-wilson-e-vince-vaughn-68. 2 single a nozze (2005)
Ecco un altro titolo davvero esilarante. Protagonista è la divertente coppia comica formata da Vince Vaughn e Owen Wilson. I due sono avvocati divorzisti rigorosamente single, che hanno come unico obiettivo della loro vita quello di infiltrarsi nei matrimoni altrui per mangiare gratis e abbordare nuove ragazze. In un ricevimento si innamorano delle due sorelle della sposa e convolano a loro volta a giuste nozze. Alla fine della pellicola, tutti e quattro scelgono di festeggiare il matrimonio imbucandosi in altre nozze.

9. Il padre della sposa (1991)
Remake di un classico degli anni Cinquanta, il film è incentrato sulla forte predilezione che un papà di nome George ha nei confronti di sua figlia Annie, di 22 anni. Quest’ultima torna a casa dopo un viaggio a Roma e dichiara l’intenzione di sposarsi con il ricco Bryan. George non ci sta e inizia a compiere gesti ai limiti dell’assurdo per fare in modo che la sua figlioletta non lasci la casa paterna. Alla fine, l’uomo non deve fare altro che capire che sua figlia va lasciata andare via.

10. 4 matrimoni e un funerale (1994)
Concludiamo la nostra piccola rassegna con un film che vede protagonista Hugh Grant nei panni di Charles. Quest’ultimo è follemente innamorato di Carrie e la incontra, come si evince dal titolo, in vari matrimoni e in un funerale. Carrie si sposa con un ricco scozzese e Charles con la sua ex Henrietta, anche se entrambe le relazioni non vanno a buon fine. Al termine del film, Charles e Carrie si dichiarano reciprocamente il loro amore e scelgono di vivere insieme, ma senza il vincolo del matrimonio.

Per richiedere informazioni o preventivi per le foto o video
per il tuo matrimonio non esitare a contattarci e clicca quì

CONTATTACI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio